MA BOHME Social Opera

MA BOHÈME - Social Opera

VENERDI’ 2 OTTOBRE 2020, ORE 21 a JESI, TEATRO PERGOLESI      regia_ Simone Guerro assistente alla regia_ Arianna Baldini Danza movimento terapia _Sara Lippi violino _Giorgia Brancaleon Compagnia “Operah” (laboratorio di Teatro Sociale 2020 – IX edizione) OperaH è il progetto di inclusione sociale della Fondazione Pergolesi Spontini che mette in relazione il melodramma con il sociale per costruire percorsi di integrazione e di benessere. Un percorso teatrale e di danza movimento terapia, il cui esito finale è lo spettacolo “Ma Bohème”. Di nuovo un lavoro sulle emozioni, sulla bellezza della diversità, da affrontare attraverso “un corpo che parla”. Il progetto “__OperaH__” è realizzato con il contributo di _A.S.P. – Ambito 9 – Comune di Jesi  in collaborazione con_ UMEA Unità Multidisciplinare Età Adulta ASUR MARCHE AV2- JESI, COOSS Marche, ATGTP, Nuovo Spazio Studio Danza Le scene sono state realizzate dagli studenti del Liceo Artistico “E. Mannucci” di Jesi e di Ancona nell’ambito del progetto di Alternanza Scuola-Lavoro “Banco di Scena E-learning 2020” sostenuto da REFRESH! Lo Spettacolo delle Marche per le Nuove Generazioni a cura del Consorzio Marche Spettacolo.

Partecipa al premio Storie di Alternanza

Partecipa al premio “Storie di Alternanza”!

si ricorda che è ancora aperta la sessione I semestre 2020 per l'invio delle candidature del PREMIO STORIE DI ALTERNANZA, iniziativa che prevede premi in denaro per i migliori video - racconti sulle esperienze di alternanza scuola lavoro. La scadenza per la presentazione delle candidature è il 23 ottobre 2020 (ore 17:00). Per la partecipazione all'iniziativa è necessario inviare le candidature tramite la piattaforma https://www.storiedialternanza.it/ Si richiede la massima attenzione nel completamento delle candidature già inserite precedentemente soprattutto per quanto riguarda i link ai video che potrebbero essere scaduti. Si anticipa che il _26 novembre 2020_ si terrà la premiazione nazionale in occasione dell'edizione 2020 della manifestazione “Job&Orienta” Digital edition.


Messaggio di saluto e ringraziamento

Messaggio di saluto e ringraziamento

Il saluto augurale del Sindaco di Ancona Valeria Mancinelli agli studenti e ai docenti del Mannucci per il nuovo anno scolastico, con i rallegramenti per il nuovo n.2 del giornale d'Istituto "Scritto su tela".

Libretto WEB

Libretto WEB

Invito all’utilizzo del LIBRETTO WEB per giustificazioni e modulistica permessi particolari e permanenti. Si ricorda ai genitori, agli studenti, ai docenti, come da comunicazione n. 31 del 26 Settembre che per le richieste di entrata/uscita anticipata e per le giustificazioni è indicato l’ utilizzo del LIBRETTO WEB.       Funzione LIBRETTO WEB per giustificazioni e modulistica permessi particolari permanenti.   Si comunica che dal corrente a. s. 2020-2021 le giustificazioni ed i permessi di entrata e/o uscita saranno attivati attraverso la funzione LIBRETTO WEB inserita nel registro elettronico “Classe Viva”, di cui si allegano le indicazioni per docenti, genitori e studenti maggiorenni. Per quanto riguarda le richieste permanenti di uscita anticipata e/o entrata posticipata è possibile inoltrare le domande tramite il registro elettronico nella sezione COMPILA ON LINE I MODULI → SCELTA MODULI → RICHIESTA ENTRATA/USCITA PERMANENTE.     Il Dirigente scolastico Francesco Maria Orsolini


City post Jesi museo a cielo aperto nelle pubbliche affissioni

City post: Jesi, museo a cielo aperto nelle pubbliche affissioni

JESI, 07 GIU - La città di Jesi come un museo a cielo aperto, con 70 manifesti di artisti e creativi comparsi sui muri della pubblica affissione per sostituire quelli, oramai ingialliti e strappati, delle reclàme commerciali affisse nell'era pre Covid-19. Larghissima adesione l'iniziativa "City Post" organizzata dalla fotografa Francesca Tilio, da Graziano Giacani del Brand Festival e dal collettivo Pensiero Manifesto, stampa gratuita grazie a Digitall, e spazi della pubblica affissione concessi dal Comune di Jesi e da Abaco. Tra i manifesti d'autore - volti, fiori, abbracci virtuali, messaggi e colori - campeggiano in un gigantesco 6x3 quelli degli studenti del Liceo artistico Mannucci di Jesi, che hanno donato le opere realizzate nei mesi di didattica a distanza. Anche il Teatro Pergolesi e i Musei Civici hanno realizzato manifesti d'autore, per ricordare che l'arte è bellezza, cura e socialità. (articolo ANSA)

Decalogo del Ministero Istruzione Riapriamo la scuola in sicurezza

Decalogo del Ministero Istruzione Riapriamo la scuola in sicurezza

Video del Ministero dell'Istruzione "Rientriamo a scuola in sicurezza"


Giornalino dIstituto Scritto su tela n2 20192020

Giornalino d'Istituto "Scritto su tela", n.2 2019-2020

E' disponibile, la copia digitale del giornalino d’Istituto “Scritto su tela", a.s. 2019-'20  per il quale dobbiamo tutti ringraziare l'impegnatissima redazione che ha lavorato anche nei mesi difficili del lockdown, con un ammirevole spirito di squadra. Un ringraziamento particolare alle docenti Stefania Sparaciari e Cecilia Maria Coppari, per aver saputo motivare e coordinare così egregiamente la partecipazione degli studenti della redazione.  


Ordinanza COVID19n 36 del 3 ottobre 2020

Ordinanza COVID_19_n 36 del 3 ottobre 2020

E' pubblicata sul sito istituzionale l'Ordinanza  n. 36 del 3-10-2020 del Presidente della Giunta regionale delle Marche,Francesco Acquaroli, che all'art.1 dispone "di usare protezioni delle vie respiratorie (mascherine) anche all'aperto, negli spazi di pertinenza dei luoghi e dei locali aperti al pubblico, nonché negli spazi pubblici in caso di formazione di assembramenti". Pertanto, a far data dalla giornata odierna, durante l'intervallo della ricreazione all'aperto, gli studenti, i docenti e il personale dei collaboratori scolastici addetti alla vigilanza dovranno osservare rigorosamente il distanziamento fisico di almeno un metro dai propri vicini ed indossare la mascherina, salvo il tempo strettamente necessario per consumare un pasto veloce o per bere.   Il Dirigente scolastico Francesco Maria Orsolini

Io mi ricreo  Scuola serale per adulti

Io mi ricreo – Scuola serale per adulti

Iscrizioni ai Corsi serali per la sede di Jesi per l'Anno Scolastico 2020/2021

IL LICEO ARTISTICO MANNUCCI RICORDA IL MAESTRO Valeriano Trubbiani

IL LICEO ARTISTICO "MANNUCCI" RICORDA IL MAESTRO Valeriano Trubbiani

IL LICEO ARTISTICO “MANNUCCI” RICORDA IL MAESTRO VALERIANO TRUBBIANI, GRANDE PROTAGONISTA DELL’ARTE ITALIANA CONTEMPORANEA, GIA’ DOCENTE DELL’ISTITUTO E ISPIRATORE DEL PROGETTO “LA BELLEZZA SALVERA’ IL MONDO”


Ciao Nikita

Ciao Nikita!

Fotogrammi, lavori e musica solo per dirti che non ti dimenticheremo.

Didattic di stanza  Studi creativi Mannucci

Didattic@ di stanza - Studi creativi Mannucci

Alcuni elaborati durante la DAD

Didattic  di stanza

Didattic @ di stanza

Studi creativi Mannucci


La Nave di Teseo  Saluto del Dirigente Scolastico Francesco Maria Orsolini

La Nave di Teseo - Saluto del Dirigente Scolastico Francesco Maria Orsolini

La nave di Teseo - Care studentesse e cari studenti, è per me un grande piacere darvi il benvenuto per l’inizio del nuovo anno scolastico. Dal 1° settembre 2019 sono il Dirigente scolastico del Liceo Artistico “Mannucci”, una scuola che conosco bene per avervi già svolto lo stesso incarico quindici anni fa. L’emozione che ho provato nel ritornarvi è stata pari alla consapevolezza dell’impegno che il mio compito richiede, oggi ancor più complesso di allora, perché altrettanto complesse sono diventate la scuola e la società in cui questa istituzione svolge il suo compito di istruire e sostenere i giovani nella loro i crescita di cittadini. Cittadini italiani, europei e del mondo. Una bella impresa e una sfida entusiasmante! Il nostro compito principale di adulti educatori è perciò quello di aiutarvi a salire per diventare voi stessi, di farvi conoscere i punti di appoggio per riuscirci, fino a vedervi arrivare ad un’altezza da cui potrete proseguire da soli, osservando e vivendo il vostro futuro, che noi invece non conosceremo, nella successione naturale tra generazioni. Se verrete a trovarmi in Presidenza, troverete dietro di me un modello di scafo realizzato in legno più di cinquant’anni fa da abilissimi artigiani e docenti di questa scuola, che oggi si chiama Liceo artistico “Mannucci” e che allora era l’Istituto d’Arte di Ancona, fondato da Edgardo Mannucci, un grande artista italiano del secondo dopoguerra, nato a Fabriano. Immaginate che quello scafo rappresenti la vostra scuola, cresciuta negli anni, ogni volta con qualcosa di riparato e di sostituito, ma con un’identità che è rimasta sostanzialmente la stessa: una scuola in cui si insegna ad allineare l’occhio con la mente e la mano, il pensiero con l’emozione e la passione, per creare progetti, oggetti e immagini. Anche ora, anche con voi la scuola sta cambiando e insieme dovremo prenderci cura di ripararla, di sostituire le parti che non funzionano più, per adeguarla ai nuovi compiti che siete voi stessi ad indicarci. Questa cura non è simbolica, ma reale e concreta e si esprime con un sentimento ed un agire misti di rispetto, attaccamento, rispecchiamento e quindi di benessere. Infatti, più vi prenderete cura della vostra bella scuola, più vi sentirete bene nello svolgere insieme ai vostri docenti l’esperienza vitale del conoscere e del creare. Potrete quindi comprendere, per averlo sperimentato di persona, il messaggio che l’antico scrittore greco Plutarco affidò al racconto della nave di Teseo, un personaggio mitologico che solo grazie ad eroiche imprese riuscì a raggiungere la città di Atene per diventarne re. Ebbe così tanti riconoscimenti ed apprezzamenti per il suo operato, che dopo la morte i cittadini ateniesi vollero mantenerne viva la memoria, prestando ogni cura possibile affinché l’imbarcazione con cui aveva raggiunto il porto di Atene, venisse riparata in ogni sua parte e ogni volta che l’ingiuria del tempo rendeva necessario operare per conservarne l’integrità della struttura e della forma. Finché, dopo centinaia di anni, neanche una sola fibra di legno e un solo chiodo di ferro erano gli stessi della nave approdata ad Atene. Ma questa era ancora visibile a tutti e continuava a mostrare, al contrario, la sua identità, nel ricordo dell’amato Teseo.      Francesco Maria Orsolini   Di seguito il saluto del Direttore Generale dell'Ufficio Scolastico Regionale per le Marche Marco Ugo Filisetti

Innovatio educativa

Innovatio educativa

- Rivista in formato digitale "Innovatio educativa", nn. 3-4-5/2020 scaricabile qui. In questo n. è pubblicato l'articolo "La didattica in una stanza. La Dad al Liceo Artistico Mannucci". Innovatioeducativa quest’anno viene offerta in visione gratuita alle scuole, ai dirigenti, agli insegnanti e alle biblioteche marchigiane.       Di seguito ilVADEMECUM PER L’ACCESSO ON-LINE ALLA RIVISTA INNOVATIOEDUCATIVA     Inoltre è pubblicato il n. 1-3, 2020 della Rivista on line di didattica e pedagogia "Innovatio educativa", accessibile al link: http://www.innovatioeducativa.it/wp/?p=1582

La Bellezza salver il mondo

La Bellezza salverà il mondo

l'educazione ambientale attraverso i linguaggi dell'arte


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.