La Bellezza salver il mondo riflessioni filosofiche su bellezza natura ambiente

La Bellezza salverà il mondo: riflessioni filosofiche su bellezza, natura, ambiente

Sabato 8 Febbraio, ore 11.30 Aula Magna Liceo Artistico E. Mannucci - Ancona

Giornata della memoria

Giornata della memoria

Il Liceo Artistico “E.Mannucci” partecipa alla cerimonia per l’inaugurazione di sette “Pietre d’inciampo” ad Ancona


Assemblea dIstituto del Liceo Artistico per la Giornata della memoria

Assemblea d’Istituto del Liceo Artistico per la Giornata della memoria

Assemblea d’Istituto  del Liceo Artistico “E.Mannucci” per la Giornata della memoria: dopo l’incontro con lo scrittore Federico Duca, interviene il ministro di culto della Sinagoga di Ancona, Nahmiel Ahronee, e viene presentato il recital di brani scritti da Ilse Weber, con Serena Cavalletti, Rosetta Martellini e Marco Monina   Per ricordare le vittime della shoah, gli studenti del “Mannucci” hanno organizzato un’intensa e partecipata assemblea d’Istituto, con ospiti che hanno dialogato con loro per riflettere insieme sui fatti e sui significati storici della shoah, ma anche sulle modalità psicologiche e culturali con le quali è stato possibile l’affermarsi del male assoluto tra comuni cittadini della Germania e dell’Europa, che ancor prima della guerra, si trasformarono in persecutori dopo essere stati soggiogati dalla menzogna sistematica e dall’odio. In particolare Nahmiel Ahronee ha osservato che la catastrofe non è immediata, ma frutto di un lungo processo, i cui primi sintomi sono stati, appunto,  la paura, la menzogna e l’odio  e che dobbiamo essere sempre molto attenti al fatto che non si ripresentino,  nelle forme che conosciamo o in altre, perché nella storia i fatti non si ripetono mai identici a se stessi. Nahmiel Ahronee Emotivamente molto intensa la presentazione con accompagnamento musicale dei brani della scrittrice cecoslovacca e deportata ad Auschwitz Ilse Weber, curata da Serena Cavalletti, violino e canto, Marco Monina alla chitarra e Rosetta Martellini voce recitante. Il recital è stato promosso con il generoso patrocinio del Museo Omero e si è svolto alla presenza del suo Presidente, Aldo Grassini.   Serena Cavalletti, Rosetta Martellini, Marco Monina

Liceo Artistico E Mannucci  sezione di Ancona dellANISA Associazione Nazionale Insegnanti di Storia dellArte

Liceo Artistico “E. Mannucci” - sezione di Ancona dell’ANISA, Associazione Nazionale Insegnanti di Storia dell’Arte

Si è costituita presso il Liceo Artistico “E. Mannucci” la sezione di Ancona dell’ANISA, Associazione Nazionale Insegnanti di Storia dell’Arte. Il primo impegno che ha coinvolto i docenti iscritti alla sezione è stato quello di organizzare la partecipazione degli studenti del Liceo alla XV edizione delle Olimpiadi del Patrimonio, dedicata al tema Raffaello e i suoi, nell’occasione del cinquecentesimo anniversario della morte dell’artista. Al multiforme ingegno  del maestro di Urbino, vanto delle Marche e dell’Italia nel mondo, è stata dedicata una serie di prove rivolte agli studenti partecipanti, con  la prospettiva di concentrare l’attenzione sul  maestro, sul suo rapporto con gli allievi della sua scuola, con gli intellettuali della corte pontificia, allargando il campo di studio da Urbino a Perugia, da Firenze a Roma, per seguire la sua “irresistibile ascesa” nella pittura, nell’architettura, nell’archeologia e nella visione moderna della tutela dei monumenti antichi. Il certamen “Olimpiadi del Patrimonio” è patrocinato dal MIUR e inserito nel Programma annuale per la valorizzazione delle eccellenze degli studenti diplomati  con il massimo dei voti della scuola secondaria di 2° grado in Italia. I nominativi degli studenti, previo consenso degli interessati, sono pubblicati nell’Albo nazionale delle eccellenze e sono resi disponibili per le università, le accademie, le istituzioni di ricerca e le imprese, secondo quanto previsto dall’articolo 7 del decreto legislativo 262 del 29 dicembre 2007. Le principali finalità dell’ANISA sono: - promuovere e coordinare ogni attività tesa a potenziare l'Educazione all'Arte, sia nelle scuole di ogni ordine e grado, che nella società civile, per incrementare una più diffusa consapevolezza del patrimonio storico-artistico, del suo valore culturale, dei principi della sua tutela e della sua conservazione, attraverso una puntuale conoscenza dei beni che lo costituiscono, tra i quali le espressioni dell’arte contemporanea; - potenziare e sperimentare attraverso attività di formazione iniziale e in servizio dei docenti, progetti di studio, di ricerca, di innovazione, metodologie di insegnamento di Educazione all'Arte, di Storia dell'Arte, di Educazione al Patrimonio culturale quale fattore di educazione alla responsabilità civile e alla cittadinanza; - promuovere attività in collaborazione con Amministrazioni pubbliche, Associazioni od Enti locali. Possono iscriversi all’Associazione tutti i docenti di Storia dell'Arte, di Disegno e Storia dell'Arte, di Arte e Immagine, i docenti e gli operatori didattici nel campo dell'Educazione all'Arte nelle scuole di ogni ordine e grado, dalla Scuola per l’Infanzia all'Università, i funzionari e gli operatori didattici nei servizi educativi dei Musei e delle Soprintendenze. Referente per informazioni e richieste d’iscrizione alla sezione ANISA di Ancona, Prof. Francesco Maria Orsolini.


PROFESSIONISTI DELLE VACANZE

PROFESSIONISTI DELLE VACANZE

L'EVENTO CHE TI AIUTA A TROVARE LAVORO PER L'ESTATE!

MUSICA ed ARTE per linclusivit nella sede di Jesi

MUSICA ed ARTE per l'inclusività nella sede di Jesi

Qualche prof è uscito commosso, qualche studente pure, ma non lo voleva far vedere… E’ stato davvero un bel momento quello che  hanno vissuto gli studenti del primo biennio della sede di Jesi Sabato 11 Gennaio.  La scuola ha aderito all’invito dell’amministrazione comunale di accogliere il Coro Multietnico “La quinta aumentata”  di Roma che da anni crea spettacoli  per promuovere lo spirito di accoglienza e di inclusività  attraverso la musica che, in quanto arte, oltrepassa ogni barriere. Il gruppo era composta da voci, flauto, violino e chitarra ed ha rappresentato canzoni tradizionali di vari popoli del mondo, sottolineando il valore universale della musica. All’incontro erano presenti Simona Cardinali promotrice del progetto Chromesis  sempre incentrato sul tema della multiculturalità, David Uncini rappresentante della Junior Band della Banda Cittadina che ci ha voluti come partner in questa iniziativa.


Concorso Nazionale La Cittadinanza del Mare

Concorso Nazionale "La Cittadinanza del Mare"

Promosso dal MIUR Concorso Nazionale rivolto agli studenti e le studentesse delle istituzioni scolastiche primarie e secondarie di I e II grado, si prefigge di sviluppare le conoscenze per la tutela dell'ambiente marino e per lo sviluppo della cultura del mare.   Link per il Concorso

XI CONCORSO SANTELIGIO  Concorso Internazionale del Gioiello

XI CONCORSO SANT’ELIGIO - Concorso Internazionale del Gioiello

Concorso Internazionale del Gioiello - Valenza Creative Italian Style   Il concorso S.Eligio, organizzato dalla Confraternita di San Bernardino con il patrocinio del Comune di Valenza, è arrivato alla sua undicesima edizione e culminerà con la premiazione di manufatti e progetti, il 24 maggio 2020, alle ore 17,00, presso il Centro Comunale di Cultura-P.zza XXXI Martiri, 1-Valenza . I manufatti dovranno essere in metallo con pietre sintetiche, artificiali e naturali. Progetti e manufatti  saranno giudicati da una giuria composta da persone esperte nell’ambito dell’arte orafa.

Olimpiadi del Patrimonio 2020

Olimpiadi del Patrimonio 2020

Raffaello e i suoi


Progetto AMUSING

Progetto AMUSING

Il Liceo Artistico Mannucci protagonista al progetto Europeo AMUSING Adapting Museums for educational Inclusive Goals Il Liceo Artistico Mannucci è partner del Progetto europeo Erasmus Plus risultato vincitore e finanziato dall’Unione Europea. AMUSING è il titolo del Progetto che coinvolge 4 Paesi – Italia, Spagna, Grecia e Lituania – ed ha come obiettivo l’inclusione scolastica e culturale degli studenti non vedenti attraverso le nuove tecnologie. Il Liceo Mannucci, autore del logo del progetto, rappresenta l’Italia insieme al Museo Tattile Statale Omero con cui collabora da tempo con importanti iniziative mirate all’integrazione delle persone con disabilità attraverso i linguaggi dell’arte. Il primo incontro di tutti i partner del progetto si è svolto ad Atene nei giorni 19 e 20 Dicembre 2019 al quale hanno partecipato i Proff. Andrea Sòcrati e Davide Iacobucci.   Tutti i soggetti coinvolti nel progetto: CONSELLERÍA DE EDUCACIÓN, INVESTIGACIÓN, CULTURA Y DEPORTE Spain   INSTITUTO ENSEÑANZA SECUNDARIA CONSELLERIA Spain   IES BENLLIURE Spain   GYMNASIUM KIFISSIA   Greece   MUSEO TATTILE STATALE OMERO Italy   FAROS TYFLON TIS ELLADOS Greece   LIETUVOS DAILES MUZIEJUS Lithuania   LICEO ARTISTICO EDGARDO MANNUCCI Italy   HERMO MEDICALl SOLUTIONS, S.L. Spain   AYUNTAMIENTO DE VALENCIA Spain     Segui su Twitter @AmusingErasmus

PONFSE CITTADINI OPEN MINDED

PON/FSE “CITTADINI OPEN MINDED”

PON/FSE “CITTADINI OPEN MINDED” POTENZIAMENTO COMPETENZE DI CITTADINANZA GLOBALE PER ALUNNI DELLE CLASSI QUINTE – sede Ancona Nei mesi di settembre/dicembre 2019 la scuola ha organizzato un corso di formazione su argomenti di cittadinanza e Costituzione per la preparazione all’esame di Stato degli alunni delle classi quinte della sede di Ancona. Durante il corso, di impostazione teorico pratica, gli studenti hanno studiato diversi argomenti di cittadinanza sperimentando più modalità di cooperative learning, allenando le abilità di ricerca, selezione e analisi critica delle fonti e maturando capacità di esercitare consapevolmente un ruolo attivo in ogni processo decisionale. Hanno assistito ad una seduta del Consiglio Regionale Marche, ad un’udienza presso il Tribunale di Ancona e ad incontri con volontari dell’Ambasciata dei diritti di Ancona e con personale di Ubi Banca.  

La Bellezza salver il mondo

La Bellezza salverà il mondo

l'educazione ambientale attraverso i linguaggi dell'arte


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.